UN NATALE NERDOSO

E allora? Come sono andate queste feste di Natale? Personalmente molto bene, a parte per un raffreddore da cavallo che mi tiene sotto scacco dal giorno di Santo Stefano, grazie per avermelo chiesto. Anche sul fronte regali ricevuti sono molto molto contento: pare che tutti abbiano trovato un buon modo di spendere i propri soldi regalandomi articoli davvero interessanti…e senza andare sulla mia lista desideri di Amazon!

Ma passiamo al sodo, ossia cos’ho ricevuto. La persona che più devo ringraziare per il mio Natale NERD è sicuramente la mia ragazza; da lei ho ricevuto, Pokemon UltraSole, L’Ombra della Guerra Edizione Speciale e Bloodborne Il gioco di carte. Invece un mio amico ha avuto la brillante idea di regalarmi NBA 2K18, sapendo che sono appassionato di Basket, così da condannarsi ad una sfilza di partite online contro il sottoscritto. O forse l’ha fatto apposta.

Cosa posso dire di questi doni? Per ora ho avuto davvero poco tempo di metterli alla prova: a L’Ombra della Guerra ho giocato davvero poco, circa un paio di ore, però da quel poco che ho visto ha mantenuto le linee guida generali di L’Ombra di Mordor, ampliando però il proprio panorama di location e potenzialità. Aspettiamo a giudicarlo, anche se dalle recensioni lette in questi giorni, non ho grandissime aspettative.

Pokemon UltraSole è per ora una mezza sorpresa, nel senso che nonostante l’abbia giocato per poco più di un’ora, è già visibilmente diverso dal titolo “originale” pur non essendo un sequel ma un vero e proprio terzo titolo, anche se probabilmente questo doveva essere il gioco sugli scaffali già lo scorso anno.

Bloodborne da tavola non ho avuto modo di provarlo contro persone vere, nel senso che ho provato a simulare una partita a tre giocatori, interpretati tutti da me, giusto per comprenderne il funzionamento e le regole generali. A prima vista sembra un gioco molto interessante, assolutamente strategico e con un forte richiamo all’idea di gioco portata avanti da From Software in questi anni. Lo proverò appena possibile.

Su NBA 2K18 c’è poco da dire…è un titolo sportivo, e in quanto tale non è molto diverso da quello dello scorso anno. Ma un suggerimento a 2K lo posso dare: quando pensate di introdurre una novità giusto per far cacare sotto i giocatori, non mettete i fischi arbitrali e delle sirene che escano anche dalla cassa del controller. Giuro, mi terrorizzano tutte le volte.

Per quanto riguarda cose NERD, invidio un sacco mio fratello, a cui è stato regalato il Tie Striker della Lego: semplicemente meraviglioso. Tuttavia, come ogni cosa Lego, è tanto stupenda quanto abbastanza inutile e soprattutto, una volta montata, un po’ difficile da gestire. Devi innanzi tutto trovargli uno spazio, poi spolverarlo tutte le volte…no no no, davvero troppo.

Infine voglio fare un cenno ad un gioco che ha portato mia sorella da fare tutti assieme al giorno di Santo Stefano che mi è davvero piaciuto molto. Si chiama Lupus in Tabula, ed ho appena scoperto che su Amazon costa una stupidata. Si tratta fondamentalmente di un gioco di ruolo in cui ognuno interpreta un membro di un villaggio: noi giocavamo in 8 più una persona che faceva il “Dungeon Master” e tra di noi c’erano due lupi mannari, una guardia del corpo ed un veggente e quattro abitanti del villaggio. Lo scopo del gioco è semplice: se sei un lupo mannaro devi riuscire ad ammazzare tutti gli altri membri del villaggio, se sei un membro del villaggio, devi riuscire ad ammazzare i lupi mannari. La guardia del corpo e il veggente hanno ruoli supplementari, ad esempio proteggere un membro del villaggio o sapere se un giocatore è effettivamente un lupo oppure no. Ovviamente i ruoli restano segreti fino alla fine della partita. Pur essendo un gioco divertente se fatto in molti, anche solamente in 8 ha saputo divertirci e creare delle accese discussioni su chi ammazzare prima. Davvero davvero carino.

Il vostro Natale NERD com’è andato invece? Fatemi sapere!

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...