NINTENDO SGANCIA LA BOMBA

Ciao caro NERD lettore e bentornato sul mio blog.

Nintendo ha sganciato una bomba, a dimostrazione del fatto che questo 2016 e probabilmente anche nel 2017, saranno loro a dettare legge nel mondo dei videogame. Prima hanno monopolizzato l’attenzione pubblica all’E3 sul loro nuovo Zelda, poi hanno stravolto il mondo con Pokemon GO…e oggi hanno annunciato un device che gli farà fare big money really fast: Nintendo Classic Mini.

Di cosa si tratta è presto detto: è una versione miniaturizzata della grande NES. Già questo dovrebbe far vendere, visto che Microsoft ha fatto la stessa cosa con la sua XboxOne…Badum Tsss. Ironia a parte, l’idea geniale è che questa piccola NES sarà alimentata via USB, avrà un’uscita HDMI collegabile a qualunque TV attualmente in commercio, avrà il suo controller classico (purtroppo venduto separatamente) ma cosa più importante di tutte, avrà preinstallati 30 giochi classici. Insomma, un grandissimo affare per chi vuole recuperare un pezzo di storia dei videogame senza spendere una fortuna, sperando appunto in un prezzo abbordabile.

Tutto sommato hanno semplicemente messo un sistema Virtual Console, già presente su tutte le periferiche Nintendo, su un device a forma di vecchia NES; sforzo creativo e di ricerca pari a zero, impatto sul pubblico incalcolabile. Questo si chiama Marketing con la M maiuscola, una cosa che i giapponesi di Nintendo conoscono molto bene.

Bravi, bravi e ancora bravi.

Ho già letto di persone scandalizzate per questa apertura al grande pubblico del retro gaming; vorrei far notare a questi “pro gamer” che essere nati 40 anni fa vi rende solo più vecchi, non i depositari della somma conoscenza della storia dei videogiochi. Insultate quelli che si definiscono NERD e gamer perchè non hanno la vostra conoscenza della storia videoludica; quando gli stessi cercano di farsi una cultura anche su titoli passati, li criticate perchè acquistare trovate commerciali di questo tipo non li mette sul vostro stesso livello.

Mettetevi l’animo in pace: finiremo tutti sotto terra allo stesso modo. Non esistono i Gamer-Illuminati e anche se esistessero, voi non ne fate parte. Tutti hanno diritto di giocare, tutti possono definirsi gamer; non stiamo parlando di titoli nobiliari, ma di passioni che anzichè dividerci, dovrebbero unirci.

Grazie per la lettura; ricordati di seguirmi su tutti i social network e come sempre di essere NERD senza alcuna vergogna.

Ci vediamo molto presto, con tanti nuovi contenuti.

See you soon!

Annunci

2 pensieri su “NINTENDO SGANCIA LA BOMBA

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...